| Stampa |

Che tipo di router wireless posso prendere e come lo configuro?

Aggiunto il:
Domenica 10 Ottobre 2010
Visto:
7006

Risposta

L'antenna è già un router e se vuoi collegare più pc contemporaneamente basta solo uno switch o hub-switch in modo da aumentare le porte ethernet a disposizione.

Un access-point (o switch wireless) senza funzionalità di router è la soluzione migliore.

Si può utilizzare anche un router wireless, più comunemente detto gateway. A livello di prestazioni inserire un secondo router tra il computer e internet non cambia nulla, può risultare solo difficoltosa la configurazione nel caso di applicazioni particolari, come ad esempio rendere accessibili da internet telecamere o servers.   Il router non deve essere per ADSL,  non deve cioè avere la porta WAN di tipo  "RJ11" (per doppino telefonico telecom) ma la porta WAN di tipo "RJ45" (ethernet).

Il collegamento è semplice: tramite il cavetto ethernet fornito connetti l'uscita LAN del POE ad una porta qualsiasi dello switch o all'ingresso WAN/internet del router.
Se utilizzi uno switch assicurati che abbia l'eventuale funzionalità server DHCP disabilitata sennò va in contrasto con l'antenna. Nel caso di router invece configura la WAN con impostazioni IP e DNS automatiche (DHCP on).

Non dimenticarti di rendere sicura la connessione wireless del tuo router o access-point abilitando il protocollo WPA2. Fai in modo che la tua rete non venga utilizzata da altri, vedi FAQ en/supporto-tecnico/faq-h2net/1-h2net-adsl-wireless/43-posso-condividere-la-mia-connessione-con-altri.html



Categoria:
Parole chiavi: